Sagra

41° Revival Vino e Uva Montonico – Bisenti (TE)

Ritorna per il 41° anno un appuntamento imperdibile per la vallata del Fino e per l’Abruzzo intero: il Revival Vino e Uva Montonico.

Dal 1 a 4 ottobre l’Associazione pro Loco “Lido Panzone“, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Bisenti, della Regione Abruzzo, della Provincia di Teramo e della Camera di Commercio, presenta un ricco e interessante programma adatto tra l’altro a tutte le età.

Come ogni anno, il primo fine settimana di ottobre a Bisenti si festeggia il vino, il vino Montonico per l’esattezza, una festa che omaggia tutti coloro che si dedicano alla coltivazione della vite e che punta i riflettori su un prodotto tipico che rende ancora vivo un territorio.

A Bisenti, dal 1 al 4 ottobre, ci sono i carri, i concerti, la musica popolare e non, l’arte … ma soprattutto il protagonista indiscusso: il Montonico!

E per dirla con le parole di un bisentino, ossia del poeta e artista Michele Notturno

[…]E fino a tarda notte

vide li carré addubbate,

sinte sunà lu ddù bbotte

‘n mezze alla gente beate.

Da sti racciappole d’ore

nasce nu vine sincere…[…]

La novità del 2015 è che il Montonico ha conquistato il presidio Slow Food Uva Montonico, domenica 4 mattina infatti c’è un convegno specifico presso la sala consigliare del comune.

Inoltre, per la prima volta, c’è una giuria popolare…si! proprio cosi!…chi vota? tutti!!! Attraverso la app Moving si può votare il proprio carro preferito e assegnare in maniera sperimentare un premio al carro più votato. Lungo il percorso della sfilata, dalle 14 alle 20 di domenica 4 ottobre, con lo smartphone alla mano, dopo aver scaricato gratuitamente la app, si può dare una votazione da 0 a 5 ai carri cliccando sul pulsante VOTA.

Durante le 4 mattinate del Rèvival c’è anche “BISENTI in nordic walking” un tour studiato per chi vuole vivere e scoprire Bisenti in modo diverso attraverso arte, storia, enogastronomia, natura e sport… muovendosi in modo nuovo (su prenotazione).

Giovedì
ore 16.30 giochi per bambini (iscrizione presso rotonda)

ore 19.30 Sfilata del “Carro di Bacco” con fuochi pirotecnici e riconsegna del palio

dalle ore 20.30 “Aperimont” in compagnia della Tribut Band di Lucio Battisti “Prendila così” e della Cover Band di Rino Gaetano con Osvaldo Bianchi  e Luca Mongia (piazza Vittorio Emanuele)

Venerdì
ore 17.00 “Come si fa il vino?” presso il Giardino Comunale

ore 21.00 Rassegna di Gruppi Folkloristici itineranti: Gruppo folk Bisenti, Eco tra i Torrioni (Cellino Attanasio), L’agricola compagnia (Montefino), Gli Scordati (Penne), Le Conche (Corropoli), I Maccabbarri (Penne), Li Fillaccià (Ascoli Piceno)

Sabato
ore 16.00 Estemporanea di disegno per ragazzi- Premio Michele Notturno – Piazza Dante Alighieri

0re 21.00 Mistolana in concerto  piazza XXIV Maggio. I Mistolana sono un gruppo folk-rock nato, cresciuto e maturato nella provincia teramana, sulle solide fondamenta della grande amicizia e della comune passione per la musica. Le sonorità dei Mistolana spaziano dalla tarantella più tradizionale alle sonorità più spigolose del folk rock. Il risultato è una coinvolgente mistura cui è difficile resistere.
Sandro Seconi (voce, chitarra, testi)- Fabio Tona (basso)- Dante Paoletti (batteria)- Renato Montefiore (fisarmonica)- Valeria Olivieri (violino)- Danilo Di Ventura (chitarra elettrica)- Ascanio Maccione (collaborazione testi)

ore 22.30 Diaframma in concerto piazza Vittorio Emanuele. I Diaframma sono un gruppo musicale formatosi a Firenze tra la fine degli anni 70 e i primi anni 80. Ancora in attività dopo numerosi cambi di formazione e un temporaneo scioglimento, l’unico componente della formazione originale rimasto è il cantante, chitarrista e autore Federico Fiumani, perno da sempre della formazione. Insieme ai Litfiba, i  Diaframma  sono stati i pionieri della dark-wave fiorentina (e italiana). Insieme a Federico: Luca Cantasano (basso) e Lorenzo Moretto (batteria), più Edoardo Daldone alla seconda chitarra.

ore 23.30 Le tre tigri contro in concerto piazza XXIV Maggio. Nasce sul morire del secolo scorso il progetto di hard/blues di Stefano Minelli, ma solo all’inizio del 2006 si forma il trio combinandosi nell’attuale formazione, che da subito inizia a vomitare decine di canzoni originali in italiano ( tutte firmate Minelli, tutte suonate e arrangiate dai tre), con un rock blues cantautoriale, psichedelico, sopra le righe… Le influenze variano: dal r’n’r al garage-beat più lisergico e selvaggio, dal blues analfabeta e minimalista alla jam session improvvisata, prolissa e ipnotica stile ’70, passando per Rino Gaetano, Graziani, Faustò, De Andrè.
STEFANO MINELLI voce, chitarre, armonica, lauto dolce, toy organ
ALESSANDRO MARINI basso, percussioni, voce
FRANCESCO AMADIO batteria, percussioni, voce;
SERGIO POMANTE sax tenore, sax contralto, flauto dolce, voce

ore 00.30 Nobraido in concerto piazza Vittorio Emanuele. Una band indie rock italiana che nasce negli anni ’90 a Riccione e cresce nel circuito delle autoproduzioni e delle etichette indipendenti.Conosciuti ormai in tutta Italia per i loro live act dirompenti e fuori da ogni schema, propongono fondamentalmente una forma di cantautorato classico che non sacrifica l’esuberanza di una solida formazione rock. Nei primi mesi del 2014 viene pubblicato “L’ULTIMO DEI NOBRAINO” che contiene diversi pezzi già presenti nei live e già diventati dei classici per tutti i loro fan, come Bigamionista, Lo scrittore ed Esca viva.
LORENZO KRUGER  – voce
MARCO SIMONE “NESTOR” FABBRI – chitarra
MATTEO “BARTOK” BARTOLINI – basso
SAMUELE “VIX” VICHI – batteria
DAVIDE “BARBA” BARBATOSTA – tromba

ore 02.00 Valtura in concerto piazza XXIV Maggio

ore 03.00 Di Sante Original Raggae Night piazza XXIV Maggio

Domenica
ore 09.30 convegno: Presentazione e sviluppi del presidio Slow Food Uva Montonico presso la sala consigliare del Comune

ore 10.00 Concorso Enologico “Miglior Montonico” premio Francesco Valente

0re 11.30 Santa Messa e Benedizione delle canestrelle di Uva Montonico

ore 14.30 sfilata carri allegorici 41° Revival Vino e Uva Montonico

ore 21.00 Ballo in piazza con le Notti Magiche con esibizione scuola di ballo ASD Passione Danza

ore 22.00 DJ Set piazza XXIV Maggio

ore 22.30 Sfilate del Carro della sera e saluto di Bacco

ore 23.00 Premiazione dei carri e consegna del palio

ore 24.00 chiusura manifestazione

Lascia un commento