Arte contemporanea • Mostra

“8” CADIMI ADDOSSO – Atri (TE)

“8” CADIMI ADDOSSO è un progetto  tra i principali di arte contemporanea della regione Abruzzo, una mostra allestita presso Palazzo Duchi D’Acquaviva di Atri nelle Cisterne Romane e organizzata dall’associazione culturale Vagiti Ultimi.

“8” Cadimi Addosso rappresenta la quarta tappa di un percorso iniziato nel settembre del 2012.

Vagiti Ultimi muove i suoi primi passi con l’intento di consacrare Atri – città ricca di preziosi espressioni di arte del passato – anche come città d’arte contemporanea.(…) I locali in cui si svolge l’esposizione sono un susseguirsi di stanze sotterranee costruite con solide rocce e dai soffitti culminanti in volte (…) luogo storico ed evocativo ideale per accogliere il percorso intellettuale della mostra. Il progetto nasce nel 2011 da un’idea dell’artista Luciano Lupoletti e prende forma grazie alla collaborazione di Daniela Martella.

La collettiva “8” Cadimi Addosso è realizzata con il contributo di Fondazione Tercas e del Comune di Atri.

Il finissage si terrà sabato 12 settembre alle ore 18; Dimitri Ruggeri, pioniere della “poesia di reportage”, presenterà “Equilibrio Sottozero”.

Artisti
Pittura: Marco Ulivieri – Luciano Lupoletti – Lillo Messina
Scultura: Valerio Anceschi – Luisa Elia – Alba Gonzales
Fotografia: Sebastian Bieniek
Installazione: Lia Cavo – Collettivo Star Node (installazione performativa)

Ideatore: Luciano Lupoletti; Curatrice: Daniela Martella; Operatore d’arti visive/Art Director Catalogo: Tonino Bosica; Critico: Siro Perin. Ufficio Stampa: Maria Serena Manco, Alessandra Pelusi.

Lascia un commento