Manifestazione

Memorial Mimmo Paesani – Cortino (TE)

mimmo paesani

Domenica 11 ottobre 2015, la Pro Loco di Pagliaroli organizza il “3° Memorial Mimmo Paesani” e la “Quarta polentata nella Terra dei Briganti“.

Pagliaroli è una frazione del Comune di Cortino, immersa nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

La polentata è organizzata grazie al recupero della coltura del mais per opera della Pro Loco di Pagliaroli. Nasce così una filiera corta che valorizza i prodotti e questo meraviglioso territorio.

L’evento è dedicato allo scomparso poliziotto di Pagliaroli Mimmo Paesani, componente dell’associazione, volto del logo del Marchio d’Area e tra gli ideatori del progetto di coltivazione delle zone rurali.

Programma
Il ricco programma del “3° Memorial Mimmo Paesani” e della “Quarta polentata nella Terra dei Briganti” inizia alle ore 8,00 di domenica 11 ottobre con il raduno dei Trattori d’Epoca.

A seguire viene inaugurato il mercatino ne “La Terra dei Briganti” con prodotti tipici legati al Marchio d’Area “La Terra Dei Briganti, prodotti d’altri tempi”.

Alle ore 9,45 i Trattori d’Epoca compiono un giro inaugurale e nella frazione di Casanova viene offerta la colazione.

Alle ore 11,30 è previsto il ritorno a Pagliaroli ed inizia la rievocazione della Trebbiatura a Fermo del mais autoctono.

Alle 13,00 è prevista la Polentata nella Terra dei Briganti: il pranzo ha un costo di 15,00 euro a persona e prevede una porzione di polenta con sugo di salsicce oppure con ragù bianco di cinghiale, salsicce e costolette di maiale, “fuje strascinite”, acqua o vino. Si può prenotare attarverso la pagina Facebook della Pro Loco Pagliaroli, al 3485348606 o alla mail [email protected]

Alle ore 14,00 si tiene il concerto dell’orchestra “Paradise” dei maestri Pasquini e Mosetti.

La cena è prevista alle ore 19,00 e comprende la “Polenta Asca’lla’t” ed altre tipicità.

Alle 19,30 inizia la serata dedicata al saltarello e alla musica popolare con il gruppo “A Randerchitte”.


Per altre informazioni, è possibile visitare la pagina Facebook Pro Loco Pagliaroli

Lascia un commento