Ambiente • Manifestazione

7° Festa dell’Ambiente – Montorio al Vomano (TE)

San Mauro-locandina Festa dell'ambiente e Fiera della Transizione

A San Mauro di Montorio al Vomano arrivano la 7° Festa dell’Ambiente e la 3° Fiera della Transizione accompagnate anche dalla Sagra de “La Mazzafam”. Gli eventi sono presentati dall’Associazione Culturale “Terra in Transizione” e Comitato “Anima Verde”.

Programma

Giovedì 3 settembre
Alle ore 18 aprono gli stand espositori che guidano nella riscoperta degli antichi mestieri, l’autoproduzione, il riciclo, produzioni artigianali varie ma anche prodotti biologici e agricoli e prodotti alla canapa.

Contestualmente aprono gli stand enogastronomici e la Federazione Italiana Cuochi tiene il primo laboratorio della quattro giornate dedicate alla Fiera di Transizione: “La cucina con i piatti del recupero”, un modo per imparare a non sprecare e a recuperare cibi avanzati.

Alle 21 si prosegue con una serata danzante.

Venerdì 4 settembre
Alle ore 18 aprono gli stand espositori che guidano nella riscoperta degli antichi mestieri, l’autoproduzione, il riciclo, produzioni artigianali varie ma anche prodotti biologici e agricoli e prodotti alla canapa. Alla stessa ora aprono anche gli stand enogastronomici.

Un nuovo laboratorio è previsto sempre alle ore 18: “Yoga-ndo” a cura del Centro Yoga Map di Teramo, dedicato allo yoga indiano.

Alle 21 si prosegue con una serata danzante.

Sabato 5 settembre
Sempre alle ore 18, gli stand espositori tornano a farci riscoprire gli antichi mestieri, l’autoproduzione, il riciclo, le produzioni artigianali varie ma anche i prodotti biologici e agricoli e i prodotti alla canapa. Alla stessa ora aprono anche gli stand enogastronomici.

Il riciclo creativo per bambini, a cura di Gabriella Fiori, è il nuovo laboratorio per questa giornata: gioco e creatività all’insegna del riciclo.

Anche il 5 settembre la serata è danzante.

Domenica 6 settembre
La domenica inizia alle 9.30 con la Passeggiata ecologica: natura, benessere e attenzione per il territorio. La mattinata continua con il Pranzo Contadino alle ore 13: è gradita la prenotazione (€ 15,00 adulti, Gratis per i ragazzi fino ai 14 anni 3203345830 – 3203479532).

Ben tre laboratori accompagnano la domenica pomeriggio: alle ore 15 il riciclo creativo per bambini con Gabriella Fiori; alle ore 16 “La filiera del latte” a cura di Vincenzo Faiazza, produttore agricolo che spiega la filiera produttiva di latte e derivati; alle ore 19 “Dal grano al pane”: laboratorio di panificazione naturale a cura di Claudio Amici.

Come di consueto, alle ore 18 riaprono gli stand per riscoprire gli antichi mestieri, l’autoproduzione, il riciclo, produzioni artigianali varie ma anche prodotti biologici e agricoli e prodotti alla canapa. Alla stessa ora aprono anche gli stand enogastronomici.La serata danzante torna alle ore 21.

E’ possibile visitare il cortile con gli animali della fattoria (a cura di Anna Cozzi) durante le quattro giornate.

Lascia un commento