Culturale • Degustazione

Un Borgo di Santi, Fanti e Bevitori – Civitella del Tronto (TE)

un-borgo-di-santi-fanti-bevitori

Dal 29 al 31 ottobre Civitella del Tronto si trasforma in Un Borgo di Santi, Fanti e Bevitori attraverso percorsi di fedem storia, cultura, gusto e tradizioni.

Infatti, nell tre giornate, dalle ore 19.00 in poi, ci si può immergere in un percorso sensoriale alla scoperta del nettare divino per le vie del borgo, accompagnato dai piatti della cucina tradizionale ed animato da canti e balli popolari vicino ai fuochi a cui seguono spettacoli e DJ set in Fortezza.

E non solo: visite guidate, mostre e la riscoperta dell’antica via pellegrinale Campli-Civitella e la benedizione dei ceri.

Sabato 30
Ore 14:30
Il cammino Divino “la Via Matris”: pellegrinaggio a piedi dalla Cattedrale di Santa Maria in Platea in Campli alla Chiesa di Santa Maria degli Angeli in Civitella, percorrendo un’antica via pellegrinale.

Ore 18:00
Il cammino Divino “Santa Messa”: presso la Chiesa di Santa Maria degli Angeli, detta La Scopa.

Ore 19:00
Percorso divino in arte: inaugurazione della Casa Museo, corso Mazzini 79 e della mostra fotografica “Civitella d’altri tempi”, visitabili per tutti e tre i giorni della manifestazione dalle ore 19:00 alle 22:00.

Ore 22:00
Wild sotto le stelle: spettacolo di Falconeria presso la Fortezza spagnola ed a seguire DJ set (ingresso a pagamento).

Domenica 31
Ore 17:00
Tra Santi e Fanti: visita guidata gratuita alla scoperta di illustri personaggi che hanno vissuto a Civitella attraversando la famosa Ruetta, d’Italia la via più stretta Partenza da Porta Napoli (prenotazione obbligatoria al sito web www.abruzzolink.com).

Ore18:00
Incontro con l’autore: Antonio D’Amore presenterà il suo libro“Ciccione – nebbie & colori, gioie & dolori, sesso & amori di una vita in sovrappeso” presso la sala conferenze dell’hotel Zunica.

Ore 22:00
Prodigio diVino: spettacolo della Compagnia dei Folli, con trampolieri e mangiafuoco, presso la Fortezza spagnola (ingresso a pagamento).

Lunedì 31
Ore 15:00
La divina montagna: visita guidata gratuita alla Grotta-Santuario di San Michele Arcangelo in Ripe. Partenza da piazza Carlo Pisacane (sono disponibili solo 50 posti ed è obbligatoria la prenotazione entro le ore 18:00 del giorno 28 ottobre sul sito web www.abruzzolink.com).

Ore 21:00
Il cammino Divino “I ceri della Vigilia di Ognissanti”: Chiesa di Santa Maria degli Angeli, benedizione dei ceri e processione per le vie cittadine, riscoprendo l’antica tradizione dell’accensione della Luce divina in onore dei Santi ed in suffragio delle anime dei defunti.

Ore 22:00
La notte dei Mazzamarielli: spettacolo di acrobazie verticali della Compagnia dei Folli, accompagnati dalla musica di Dj Maga, presso la Fortezza spagnola (ingresso a pagamento).


Ogni giorno la Fortezza resta aperta per le visite ordinarie fino alle ore 20:00 (ultimo accesso ore 19:30) e gli spettacoli serali si svolgono nella prima Piazza d’Armi.

Lascia un commento