Arte e Cultura

Chiesa di Santa Vittoria – Arsita (TE)

chiesa_di_santa_vittoria_arsita

Al centro del bel borgo di Arsita si trova la Chiesa di Santa Vittoria che, anche se presenta diverse stratificazioni storiche, ha origini cinquecentesche.

La facciata in laterizio è sovrapposta a quella più antica. Nei DAT (Documenti Abruzzo Teramano) leggiamo:

Alla chiesa del XVI sec risale la struttura muraria con ammorsature di pietre ben squadrate e finestre laterali con profonda strombatura, nonchè la base del campanile con la finestra ad occhio con cornice in pietra. L’interno a navata unica decorata da altari laterali, conserva una statua in terracotta di Madonna in trono con Bambino […] che è datata al XVI sec e proviene dalla più antica chiesa di S. Maria D’Aragona. 

La chiesa conserva argenterie napoletane del settecento, tra cui un particolarissimo ostensorio del 1795, paragonabile a quello che si trova nella chiesa di San Michele Arcangelo a Città Sant’Angelo. Al Seicento invece risale una tela della Madonna con Bambino e Angeli.